Dietologo
Dott. Marco Missaglia

Get Adobe Flash player

UN'ABBRONZATURA PERFETTA... INIZIA A TAVOLA

“A.. A.. abbronzatissima”... il ritornello di una nota canzone ci ricorda il piacere dei raggi solari sulla pelle nei mesi estivi. Prendere il sole infatti non solo dona alla pelle il colore bronzeo, ma porta altri importanti vantaggi al nostro organismo: migliora il tono dell'umore e stimola la sintesi della vitamina D, grazie alla quale il calcio si fissa meglio alle nostre ossa. Tuttavia occorre non esagerare in quanto un'eccessiva esposizione ai raggi solari favorisce l'azione negativa dei radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cutaneo e di alcune patologie tumorali.
Importante dunque proteggersi e idratarsi, non solo con creme solari e doposole, ma anche scegliendo di introdurre nella dieta quotidiana i cibi giusti, a partire da frutti e ortaggi di stagione, ricchi di elementi che favoriscono l'abbronzatura e allo stesso tempo capaci di proteggere il nostro organismo.
Primo consiglio: colorare la nostra tavola con i colori dell'estate. I prodotti dai colori giallo arancio sono una fonte importante di betacarotene, che il nostro fegato trasforma in vitamina A, che funge un'importante azione di idratazione a livello dell'epidermide.
Le carote, sono fondamentali se vogliamo un'abbronzatura perfetta, ci forniscono anche una buona dose di potassio e hanno un discreto contenuto in fibra. Il peperone giallo oltre che avere un elevato apporto di vitamina A e C, favorisce la secrezione dei succhi gastrici e protegge l'elasticità dei vasi sanguigni. Il melone è idratante e dissetante, fornisce vitamina C ed è un'ottima fonte di fosforo ferro e potassio.
Gli ortaggi e i frutti di colore rosso contengono licopene, antiossidante nemico degli odiati radicali liberi, e vitamina C, che favorisce l'assorbimento del ferro.
il pomodoro, per esempio, unisce al modesto apporto calorico un buon contenuto in vitamina C e betacarotene. I semi inoltre contengono vitamina E, dalla spiccata azione antiossidante.
Le ciliege marasche, oltre che la vitamina C, potassio, e polifenoli, ci fornisce l'acido malico, che ha un'azione stimolante sul fegato e sulla sintesi degli zuccheri.
Il ribes, contiene vitamina C, polifenoli, e fornisce una buona dose di provitamina A e antociani, sostanze dalla spiccata azione antiossidante.
Anche gli ortaggi di colore verde sono preziosi alleati di chi ama esporsi al sole, in quanto contengono anch'essi carotenoidi e vitamina C.
buona norma aggiungere alle insalate, come anche al carpaccio di bresaola, una manciata di rucola, ricchissima di provitamina A, di vitamina C, sali minerali. Inoltre ci fornisce la quercitina, sostanza dall'elevato potere antiossidante.